Pubblicato il

Diverse le date dei cartelli stradali e delle multe

Aumentano i controlli della Polizia Locale durante lo spazzamento ma sale la rabbia dei cittadini 

Aumentano i controlli della Polizia Locale durante lo spazzamento ma sale la rabbia dei cittadini 

LADISPOLI – Multe della Polizia Locale per le macchine parcheggiate nelle aree dove si effettua la pulizia meccanizzata delle strade.

Intensificati, infatti, proprio negli ultimi giorni i controlli della locale affinché sia permesso alla ditta un’efficace rimozione della sporcizia.

Così in molti si sono visti applicare una sanzione di 48 euro per aver lasciato in sosta l’auto negli orari di pulizia.

Ma è scattata l’ira dei cittadini.

Sembrerebbe infatti, secondo molte segnalazioni che stanno giungendo in redazione, che il giorno dedicato spazzamento delle strade indicato sula multa non combaci con quello riportato sui cartelli stradali.

«Essere derubati di 48 euro per una multa fatta per la pulizia strade il quale divieto è il martedì invece la sanzione è stata fatta di mercoledì» affermano alcuni cittadini.

«Sono stato multato si via Torino il 6 dicembre, un mercoledì, mentre su via Torino la pulizia come da cartello avviene di giovedì» dichiara un altro cittadino.

Errore della polizia locale? Non è stato accertato, sta di fatto che molti cittadini in questi giorni stanno impugnando le multe elevate dagli agenti.

ULTIME NEWS