Pubblicato il

Uno spazio per le ‘‘donne in rosa’’

Laboratori creativi, visite, lezioni e consulenze

Laboratori creativi, visite, lezioni e consulenze

ORIOLO ROMANO – Le “Donne in Rosa” di Oriolo Romano creano iniziative ed eventi che da subito, attirano centinaia di persone. “Oriolo si tinge di Rosa” è una serata che si svolge a metà agosto con la preziosa collaborazione dello stilista Gianfranco Venturi e raggiunge la sua sesta edizione nel 2017. Laboratori creativi coinvolgono i bambini perché è con loro che deve crescere una diversa coscienza civile, spettacoli teatrali, convegni, presentazione di libri su tematiche di genere, sono ormai eventi che con periodicità vengono presentati ad Oriolo Romano e nel territorio. Un compito importante hanno avuto in questi anni le ultime amministrazioni comunali, con una presenza costante di supporto e di sostegno. Sabato 27 gennaio finalmente si inaugurerà “Spazio Supporto Donna”, una struttura del Comune gestita dall’associazione. Nasce come presidio territoriale di Terapie Oncologiche Integrate, di prevenzione terziaria e di antiviolenza, dedicato alle “Donne in Rosa” del territorio della Tuscia.

“Il centro diventerà un punto di riferimento e di prossimità grazie al quale le pazienti oncologiche e le donne del territorio, dopo una valutazione dello stato di salute, riceveranno informazioni sulle corrette abitudini alimentari e sugli stili di vita da adottare. In aggiunta a questa consulenza, potranno usufruire, in relazione ai trattamenti in corso o ai disturbi riferiti, di trattamenti complementari (agopuntura) e massaggi terapeutici (shiatsu e riflessologia), in forma assolutamente gratuita”. 

ULTIME NEWS