Pubblicato il

Cozzolino boicotta l’inaugurazione a Ginecologia, Pd all’attacco

Cozzolino boicotta l’inaugurazione a Ginecologia, Pd all’attacco

CIVITAVECCHIA – Il Pd, presente all’inaugurazione della nuova sala operatoria di Ostetricia al San Paolo, stigmatizza l’assenza del sindaco di Civitavecchia Antonio Cozzolino. «Sulla salute non esistono bandiere politiche – afferma il partito – e giustificare la sua assenza con scuse da campagna elettorale è riprovevole. La Segreteria del Pd di Civitavecchia legge tale gesto come l’ennesima conferma della mancanza di attenzione del Sindaco verso la tutela della salute dei civitavecchiesi, disinteresse più volte confermato in virtù dei tanti attacchi fatti alla salute pubblica come ad esempio l’avvio del crematorio».

Inoltre la segreteria del Partito democratico ricorda il dottorando italiano Giulio Regeni, rapito in Egitto il 25 gennaio 2016, giorno del quinto anniversario delle proteste di piazza Tahir. «Crea dolore il pensiero che un giovane italiano recatosi all’estero per approfondire i suoi studi – si legge nella nota – abbia dovuto subire una cosi immorale fine solo per aver seguito i propri sogni ed ideali».

ULTIME NEWS