Pubblicato il

Royal Bus, lunga giornata per i lavoratori

Royal Bus, lunga giornata per i lavoratori

Ore di attesa e di incertezza per i dipendenti dell’azienda. Buone notizie da Port Mobility che si è impegnata ufficialmente ad assumere gli autisti dopo il bando provvisorio. Riunione fiume tra sindacati e Passalacqua, ancora da chiudere la procedura per i licenziamenti: serve più tempo per definire i dettagli

CIVITAVECCHIA – Lunga giornata per i lavoratori Royal Bus impegnati nello sciopero davanti la sede dell’azienda. Ore di attesa e di incertezza mentre i rappresentanti sindacali erano impegnati in un colloquio con il presidente del cda Massimiliano Passalacqua. È iniziato tutto in mattinata, con un primo incontra tra i sindacalisti e Port Mobility in cui Cgil, Cisl, Uil e Usb hanno ottenuto un impegno scritto per l’assunzione degli autisti licenziati. Una rassicurazione che era già venuta dal patron Edgardo Azzopardi sin dall’inizio della vicenda. (agg. 30/01 ore 8) segue

LA PROCEDURA DI LICENZIAMENTO. Alle 15,30 l’appuntamento con Passalacqua nei suoi uffici per avviare la procedura di licenziamento dei dipendenti. Sì perché i lavoratori restano bloccati in questo limbo senza conoscere il proprio futuro e ancora senza stipendi. Ricci, Bianchi, Manicone e Gallo hanno parlato per ore con il presidente di Royal Bus  mentre sotto gli autisti aspettavano notizie con ansia e il nervosismo saliva. Verso le 16,30 il vice presidente della Cpc Patrizio Scilipoti e il consigliere regionale Gino De Paolis si sono recati nel piazzale davanti Royal Bus per portare la propria solidarietà ai lavoratori. (Agg. 30/01 ore 8.30)

TERENCE HILL VICINO AI LAVORATORI. Persino il noto attore Terence Hill, in porto per girare il film ‘‘La chiamavamo Miriam’’ di cui è regista e attore, saputa la storia dei dipendenti ha voluto scattare una foto con loro. Verso la tarda serata i sindacalisti annunciano che la procedura non è stata ancora chiusa, servirà più tempo per definire i dettagli.  Parliamo di 25 autisti pullman, 1 ncc, 2 piazzalisti e 3 amministrativi. Gli autisti verranno assunti dalla ditta che vinicerà il bando di gara che dovrebbe tenersi a febbraio, per gli amministrativi resta l’incertezza. Nei prossimi giorni la procedura d’accordo e, si spera, novità per gli stipendi. (Agg. 30/01 ore 9)

Fra.Bal.

ULTIME NEWS