Pubblicato il

Scassinate le casette dell’acqua di Ladispoli

Si ripete l’episodio vandalico per rubare i soldi

Si ripete l’episodio vandalico per rubare i soldi

LADISPOLI – Non solo Piazza De Michelis. Domenica mattina anche le casette dell’acqua di via Firenze e di Viale Europa risultavano scassinate. Un episodio che ormai si è ripetuto almeno due volte a ciascuno degli impianti in città. Azioni messe in atto da vandali, che gli hanno fruttato tra l’altro pochi euro, molto meno dei danni arrecati agli impianti. E nel frattempo i cittadini di Ladispoli si stanno indignando per questo tipo di azioni che pregiudicano il funzionamento di strutture pubbliche. Da un lato però c’è chi suggerisce soluzioni, come l’installazione di lettori di carte magnetiche onde evitare l’accumulo di soldi. Una modalità che sarebbe attiva in altri impianti analoghi nei comuni del litorale. Anche in questo caso i furti sarebbero stati denunciati ai Carabinieri.

ULTIME NEWS