Pubblicato il

Gli studenti condividono gli esperimenti di fisica e chimica con gli utenti

Gli studenti condividono gli esperimenti di fisica e chimica con gli utenti

CARDALAB. Un nuovo progetto didattico per gli alunni del Cardarelli che imparano a gestire un sito interamente dedicato

TARQUINIA – Sulle orme della scienza con il Cardalab, gli studenti condividono con gli utenti gli esperimenti di fisica e chimica effettuati nel loro nuovo laboratorio già in piena attività.

«La scuola è il luogo ideale per apprendere come si comunica, si collabora e si condivide. Da questo nasce l’idea del nuovo progetto didattico, ideare e gestire un sito interamente dedicato alla Fisica e alla Chimica. – riferisce la dirigente scolastica Laura Piroli – Gli alunni delle classi 1CSA e 2BS del Liceo Scientifico “Vincenzo Cardarelli” di Tarquinia, guidati dalla Prof.ssa Flora Breccia si sono cimentati nella stesura dei testi e nella realizzazione della grafica di questo nuovo sito, utilizzando applicazioni open source semplici, ma molto utili ad una didattica sempre più basata sulle competenze”.

“L’obiettivo principale è condividere con il mondo extrascolastico le attività che si svolgono nel nuovo laboratorio scientifico CardaLab, – riferisce la Prof.ssa Breccia – ma anche coinvolgere gli studenti e motivarli allo studio delle materie scientifiche. Spesso i nostri ragazzi usano la tecnologia solo per scambiare foto ed inviare messaggi, questa volta hanno sperimento la possibilità di condividere i loro esperimenti. Da qualche parte, qualcosa di incredibile è ancora in attesa di essere scoperto. La scienza deve appassionare e coinvolgere, gli alunni del Cardarelli vi invitano a navigare sul CardaLab web e vi aspettano numerosi per vedere dal vivo il nostro laboratorio.

ULTIME NEWS