Pubblicato il

Ridens, ''Sulle spine'' al Traiano

Ridens, ''Sulle spine'' al Traiano

Lo spettacolo per la regia di Daniele Falleri sarà sul palco del teatro comunale domani alle 21. Dario Argento: ''Un giallo tragicomico imprevedibile in un meccanismo che mi ha sorpreso''

CIVITAVECCHIA – È tempo di Ridens al Traiano con ‘‘Sulle spine’’. Lo spettacolo, per la regia di Daniele Falleri e con Urbano Barberini, sarà sul palco del teatro comunale domani alle 21. Franca Valeri ha scritto che: «Sulle spine è uno spettacolo molto comico e molto crudele, molto quotidiano e abbastanza surreale per privilegiare nello spettatore il divertimento come sarebbe la formula della vera comicità teatrale». (agg. 02/02 ore 12.38) segue

LA PIÈCE TEATRALE. Noir psicologico a tinte comiche è la definizione che meglio descrive il genere di questa pièce teatrale. Si parte da spunti di realtà oggettivamente drammatici raccontati attraverso il filtro di un’ironia schietta e travolgente. La trama si dipana attraverso situazioni probabili, ma imprevedibili tanto da spiazzare continuamente lo spettatore con una serie di colpi di scena che fanno assumere alla storia una parvenza di thriller. Silio, aspirante attore sessualmente incerto, dopo aver trascorso l’intera vita alla ricerca continua di un affetto negato decide di prendere in pugno la situazione e di forzare gli eventi a suo favore. Guidato da una lucida follia modifica i destini della propria famiglia passando indenne attraverso situazioni ai limiti dell’attacco cardiaco. I commenti della critica sono stati molto positivi e hanno accolto con entusiasmo questo brillante spettacolo. (agg. 02/02 ore 13)

IL COMMENTO. Il grande Dario Argento ha commentato: «Un giallo tragicomico imprevedibile in un meccanismo che mi ha sorpreso». Giuseppe Patroni Griffi: «Barberini suscita sbalordimento per la sua originalità e ti porta al più indiscusso entusiasmo». La Repubblica, invece, ha scritto: «Barberini lascia stupefatta la platea che alla fine delle pièce non smette di applaudire richiamandolo continuamente in scena».(Agg. 02/02 ore 13.30)

LA GRANDE STAGIONE.  La prossima settimana invece tornerà la Grande stagione del teatro Traiano con ‘‘Uno sguardo dal ponte’’, di Arthur Miller, regia di Enrico Maria Lamanna, con Sabastiano Somma, Sara Ricci e Gaetano Amato. ‘‘Uno sguardo sul ponte’’ è stato scritto da Arthur Miller nel 1955 e considerato tra i più importanti testi della drammaturgia americana del Novecento. Riprende realisticamente una delle pagine più drammatiche del sogno americano vissuto da milioni di italiani approdati in America, nella New York degli anni ‘50. (agg. 02/02 ore 14)

ULTIME NEWS