Pubblicato il

Presentato il bando per aspiranti imprenditori

Al via ‘‘Dall’idea all’impresa’’

Al via ‘‘Dall’idea all’impresa’’

di DANILA TOZZI

LADISPOLI-Il 29 gennaio, presso il centro Caritas “Santi Mario, Marta e figli”, in via Fermi, è stato presentato il bando per la partecipazione alla 2^ edizione del corso di formazione per aspiranti imprenditori “Dall’idea… all’impresa” e illustrate le nuove attività previste dal progetto “L’Ora Undecima”, sostenuto dai fondi dell’8xmille della Conferenza episcopale italiana. Realizzato da Caritas Porto-Santa Rufina e cofinanziato da Caritas Italiana (con i fondi CEI 8xmille), il progetto offre gratuitamente servizi a supporto dell’inserimento lavorativo, attraverso attività di orientamento al lavoro e alla creazione d’impresa. Partirà quindi il prossimo 5 marzo il corso di formazione “Dall’idea… all’impresa” della durata di 76 ore, rivolto a 25 aspiranti imprenditori e finalizzato a trasmettere conoscenze e competenze specifiche per l’avvio e la gestione di un’attività d’impresa, attraverso incontri con esperti di settore (commercialista, consulente del lavoro, consulente per la sicurezza, incaricato della banca,…). Non ci sono limiti d’età, se non il raggiungimento della maggiore età.(agg. 03/02 ore 21.16) segue

I SERVIZI OFFERTI DAL PROGETTO. I servizi offerti dal progetto sono: accompagnamento alla creazione d’impresa, rivolto a persone giovani o non solo che hanno una valida idea imprenditoriale e vogliono ricostruirsi un futuro attraverso l’avvio di una propria attività di impresa o lavoro autonomo. Inoltre nell’ambito del corso sono previsti incontri informativi, corso di formazione per aspiranti imprenditori, project work individuale, finalizzato a verificare la fattibilità dell’idea imprenditoriale, consulenze specialistiche, percorsi di coaching per la creazione d’impresa, sostegno economico all’avvio e/o supporto per l’accesso a finanziamenti agevolati. (Agg. 03/02 ore 21.45)

COME RIENTRARE NEL MONDO DEL LAVORO. Per chi invece fosse interessato all’ingresso/reingresso nel mondo del lavoro trovandosi in una situazione di inoccupazione o disoccupazione, si offrono, oltre al supporto per l’inserimento lavorativo, rivolto a giovani e adulti, informazione a sportello, che ha come finalità quella di illustrare i principali strumenti per l’inserimento lavorativo, autoconsultazione, che prevede anche la disponibilità di 2 postazioni informatiche per la ricerca di lavoro tramite il web; infine percorsi di orientamento al lavoro. Lo stage si terrà a Ladispoli, presso il Centro Santi Mario, Marta e Figli, in via Enrico Fermi, 10. Aderiscono attualmente al progetto la Banca di Credito Cooperativo di Roma, il Distretto socio-sanitario ASL RMF2, i comuni di Ladispoli e Cerveteri, i Municipi Roma XII e Roma XV. Per partecipare è necessario presentare una domanda di ammissione da ritirare, in formato cartaceo, presso il Centro “Santi Mario, Marta e figli”, in via Enrico Fermi, 10 dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12.30; oppure richiesta via mail all’indirizzo [email protected]; o ancora scaricata dal sito www.diocesiportosantarufina.it.. (agg. 03/02 ore 22.20)

ULTIME NEWS