Pubblicato il

Terme Taurine, Pascale: si scelga il gestore per le sue competenze

Terme Taurine, Pascale: si scelga il gestore per le sue competenze

Il dem commenta l’accordo con la Soprintendenza  

CIVITAVECCHIA – “Spero vivamente che il futuro soggetto gestore sia scelto sulla base delle competenze, dell’esperienza sul campo, del merito e del curriculum”.

L’esponente del Pd Mario Michele Pascale esprime le sue preoccupazioni dopo la notizia dell’accordo “con la Sovrintendenza per la gestione delle terme taurine” e lo fa tramite una lettera rivolta al primo cittadino pentastellato Antonio Cozzolino.

Pascale prosegue dicendo che il Comune “individuerà un soggetto cui affidare la gestione delle Terme Taurine. Non vorrei che le terme finissero nelle mani di associazioni che hanno dato grande prova di saper estirpare erbacce dalle strade cittadine, dando mostra sicuramente di angelica abnegazione, ma ahimè tragicamente impreparate da un punto di vista storico archeologico e non competenti dal punto di vista dell’economia legata alla cultura. Auspico che non sia bastevole la carica di ‘‘storico ufficiale’’ del movimento cinque stelle per diventare deus ex machina del sito. Sono certo che, dopo l’infinito torpore del tuo mandato, saprai sorprendermi, facendo la cosa giusta. Perché – conclude il dem – anche tu vuoi bene alla nostra città, alla cultura e alle Terme Taurine. Vero, Sindaco?”.

ULTIME NEWS