Pubblicato il

Tidei chiede a Tamburi (Enel) di riassumere Tarallo

CIVITAVECCHIA – ‘’La prego di voler riconsiderare la posizione del signor Ernesto Tarallo assunto da codesta Enel con concorso nel 1988 poi trasferito alla Genco Interpower, quindi alla Tirreno Power e infine licenziato da quest’ultima, in forza dell’accordo firmato da Cgil, Cisl, Uil e Ugl, il 2 dicembre 2016’’. La richiesta, trasmessa all’amministratore delegato di Enel Italia Carlo Tamburi, arriva dall’ex sindaco Pietro Tidei. ‘’Enel – scrive Tidei – è una grande Azienda che opera nel mondo non solo per i profitti legati al suo core business, ma anche per le importanti iniziative sociali e umanitarie intraprese attraverso Enel cuore e altre innumerevoli Fondazioni’’. SEGUE

ULTIME NEWS