Pubblicato il

Ringraziamenti agli operatori sanitari dell’ospedale S. Paolo

Ringraziamenti agli operatori sanitari dell’ospedale S. Paolo

Da parte dei figli di una donna deceduta venerdì scorso   

CERVETERI – Caso di buona sanità all’ospedale S. Paolo di Civitavecchia. I figli di Giovanni Cherubini e Dina Guglielmi di Cerveteri intendono ringraziare tutto il personale medico e paramedico dell’ospedale per l’assistenza prestata durante tutta la degenza alla loro madre venuta a mancare venerdì scorso. «Quando si tratta di malasanità, anche presunta, si mette immediatamente in moto la macchina mediatica fino a far balzare all’onore delle cronache nazionali i fatti che la provocano, ma in poche occasioni – scrivono in una nota – si pubblicizza l’aspetto umano e familiare di chi va oltre il rispetto deontologico del proprio mestiere. Fatto questa premessa, volevamo ringraziare sentitamente e dal profondo del nostro cuore, lo staff medico della rianimazione, medici, infermieri e collaboratori dell’Ospedale S. Paolo di Civitavecchia, per avere trattato il caso di nostra madre con umana dedizione e con alta professionalità, giocando un ruolo fondamentale soprattutto nei momenti più drammatici. Mamma non c’è più e non possiamo far altro che accettare con umiltà questo triste avvenimento, ma rimarrà sempre nitido nella nostra mente il vostro straordinario impegno nel rispetto per il prossimo. Grazie».

ULTIME NEWS