Pubblicato il

Sprar, FdI: ‘’Solo un comune su dice accetta di subire una tale servitù’’

CIVITAVECCHIA – ‘’La notizia dell’approvazione del progetto di istituire uno Sprar nella nostra Civitavecchia da parte del Ministero degli Interni era certamente scontata: solo un comune su dieci, in media, accetta di subire una tale servitù ed al Viminale non sarà sembrato vero che Civitavecchia abbia proposto di ospitare in alberghi o appartamenti della città ben 194 immigrati, che faranno la fortuna del gestore dello Sprar, che si aggiudicherà un appalto del valore di circa 3,3 milioni di euro l’anno». Lo dichiara in una nota Fratelli d’Italia. SEGUE

ULTIME NEWS