Pubblicato il

Sprar, Lega: ‘’In arrivo immigrati pronti a fare chiedere l’elemosina o a fare i parcheggiatori abusivi’’

CIVITAVECCHIA – ‘’La signora Lucernoni ci avvisa che il Ministero dell’Interno ha approvato il progetto Sprar, presentato dall’amministrazione comunale a fine 2017. Questo vuol dire che, fra due mesi al massimo (per la felicità di qualche imprenditore privato), arriveranno i primi 65 dei circa 200 immigrati previsti dal progetto e che ci ritroveremo a girare indisturbati per le vie del centro, magari a chiedere l’elemosina o a fare i parcheggiatori abusivi come già accaduto per le altre accoglienze imposte alla città. Del resto, di tempo libero ne avranno a disposizione tanto perché non dovranno preoccuparsi di trovare un lavoro per pagare un tetto sulla testa e vivere dignitosamente come siamo invece costretti a fare noi, tutti i giorni e per gran parte della giornata. Loro no, verranno ospitati, a spese nostre, in alberghi e case sfitte’’. È l’affondo della Lega dopo l’approvazione da parte del Ministero del progetto Sprar presentato dal Comune. SEGUE

ULTIME NEWS