Pubblicato il

Convegno formativo sulla Tarip

Convegno formativo sulla Tarip

Venerdì in Sala Ruspoli  

CERVETERI – Molti comuni virtuosi in tema di raccolta differenziata hanno applicato o stanno per applicare la TARIP, ovvero la tariffa puntuale che consente di pagare il servizio di raccolta rifiuti in base al volume della spazzatura indifferenziata prodotta. Tra questi, c’è anche il Comune di Cerveteri, che dal maggio del 2017 ha esteso all’intero territorio comunale il servizio di raccolta differenziata porta a porta, ed è pronto, rispettando il termine previsto dalla Legge fissato per il 2020, ad introdurre questo nuovo sistema per il calcolo della TARI. 
Al fine di fornire maggiori indicazioni ed una guida ancor più chiara, l’Assessorato all’Ambiente  ha organizzato per venerdì a partire dalle ore 9.30 nei locali di Sala Ruspoli il convegno “La nuova TARIP … dalla teoria, alla pratica”, un’importante opportunità rivolta ad Amministratori, cittadini e tecnici del settore per approfondire i modelli organizzativi e tecnologie per incrementare la raccolta differenziata applicando la Tariffa Puntuale. Obiettivo dell’incontro, è quello di entrare nel merito dei nuovi criteri di misura della TARIP e conoscere nel dettaglio come migliorare i costi e il servizio di raccolta differenziata e conoscere quali modalità e tecnologie sono applicabili al fine del miglioramento del sistema. Relatori: Pierluigi Fedrizzi (CEO I&S Informatica e Servizi) e l’ingegner  Daniele Dati, che farà una dimostrazione pratica dei nuovi modelli organizzativi.

ULTIME NEWS