Pubblicato il

Fiamme in villa in via dei Fiori: intossicata la proprietaria

Paura l’altra sera intorno alle 20 per un incendio in un immobile di due piani. Sul posto Vigili del fuoco e Carabinieri

Paura l’altra sera intorno alle 20 per un incendio in un immobile di due piani. Sul posto Vigili del fuoco e Carabinieri

SANTA MARINELLA – Momenti di paura, l’altra sera intorno alle 20, in via dei Fiori, per un incendio che si è sviluppato in una palazzina di due piani e che ha costretto la proprietaria al ricovero in ospedale per le esalazioni di gas. Il fatto si è verificato all’interno di una casa presente nell’importante arteria cittadina, in un quartiere ad alta densità abitativa come quello di Fiori. A causa di un corto circuito verificatori nella cucina dell’abitazione, si è sviluppato un incendio che ha invaso il locale. Chiamati dai vicini, sono subito intervenuti i vigili del fuoco della caserma Bonifazi di Civitavecchia, che hanno estinto le fiamme, localizzate nel piano seminterrato di una villa di due piani fuori terra, ed impedito alle stesse di propagarsi al resto della casa. I pompieri, hanno anche provveduto all’evacuazione dei fumi e dei gas prodotti dalla combustione, che avevano invaso tutta la struttura. La proprietaria, che stava riposando al secondo piano della villa, svegliata dal trambusto, è stata trasportata in ospedale dal personale sanitario 118, poiché leggermente intossicata dai fumi. Fortunatamente non si sono registrati altri feriti. Sul posto sono arrivati anche i Carabinieri della locale stazione che hanno immediatamente registrato quanto accaduto e sentito anche la proprietaria della villetta che ovviamente è apparsa fortemente impaurita da quanto era successo nella sua casa e quindi inviata dal medici a farsi visitare all’Ospedale S.Paolo di Civitavecchia. (Gi.Ba.)

ULTIME NEWS