Pubblicato il

Spariscono gli esuberi, selezione lampo per le pulizie dell’hospice

Spariscono gli esuberi, selezione lampo per le pulizie dell’hospice

CIVITAVECCHIA – Assunzioni in corso per l’hospice oncologico di via Braccianese Claudia, che sarà inaugurato il 21 febbraio. Se per quanto riguarda il personale medico e paramedico la Asl già da tempo ha proceduto secondo protocollo a scorrere le graduatorie aperte, per quanto concerne i servizi accessori (pulizie, portierato ecc.) l’azienda sanitaria stessa ha proceduto con una estensione dell’appalto in essere per il San Paolo ed altre strutture sanitarie, affidandolo quindi alla Manutencoop. (agg. 17/02 ore 21.13) Segue

LE ANOMALIE. Le ‘‘anomalie’’ iniziano quando l’impresa, che ha dichiarato esuberi e tagli di ore per l’appalto originario, riducendo fortemente le ore ai vari addetti destinati alle strutture della Arl Rm4, ha invece deciso di procedere a nuove assuzioni per l’hospice. Nella giornata di venerdì infatti, si è conclusa la selezione degli aspiranti lavoratori che hanno risposto all’avviso del collocamento per addetti alle pulizie. Un avviso inserito il giorno 12 Febbraio e chiuso il 16 Febbraio alle 12.00, con appena 4 giorni di evidenza pubblica. Di solito dalla richiesta fatta pervenire al centro per l’impiego, all’invio dei nominati all’ente richiedente, trascorrono da un minimo di 15 giorni ad un massimo di 35. (Agg. 17/02 ore 21.40)

RECLUTAMENTO IN OSPEDALE. Invece, nonostante nella richiesta di offerta non vi fosse traccia di chi avesse commissionato tale selezione di personale, già nella giornata del 16, termine ultimo della richiesta, diversi aspiranti lavoratori hanno iniziato ad assembrarsi al San Paolo con in mano il proprio curriculum. E come mai la Manutencoop Facilty Managment, che è poi risultata essere la committente di tali richieste, ha utilizzato come ufficio di reclutamento del personale, la struttura sanitaria dell’ospedale di Civitavecchia e non i suoi uffici romani? Anziché aumentare i parametri a chi già lavora 3 ore al giorno, in pieno clima elettorale, l’azienda ha scelto di procedere a nuove assunzioni al minimo orario, contrattuale e della trasparenza, con una vera e propria ‘‘selezione lampo’’, di cui certamente hanno saputo in pochi. (agg. 17/02 ore 22)

ULTIME NEWS