Pubblicato il

Approvato il progetto per le scale antincendio

Approvato il progetto per le scale antincendio

In arrivo un finanziamento per il ‘‘Padre Pio’’

BRACCIANO – L’ospedale Padre Pio di Bracciano è oggetto in questi mesi di una ristrutturazione globale. Nel corso del 2016 si è potuta completare la procedura di SCIA con i Vigili del Fuoco e finalmente il Padre Pio possiede quanto previsto dalla attuale normativa di sicurezza antincendio.

Il 15 febbraio è giunto dalla Regione Lazio il nulla osta al finanziamento di €571.057,95 per la riqualificazione provvisoria di spazi sanitari per l’avvio della fase di riconversione: realizzazione di due scale di emergenza antincendio per l’ospedale Padre Pio di Bracciano. 

Lunedì 12 febbraio è stato riattivato il Reparto di Week Surgery dell’Ospedale che è stato rinnovato (agg. 20/02 ore 16.49) segue

LA RISTRUTTURAZIONE. Al piano Sale Operatorie e Blocco di sterilizzazione, è in corso la ristrutturazione completa del pavimento del connettivo con rifacimento del massetto di fondo e della pavimentazione a gres; sostituzione di tutte le luci di emergenza; rasatura pareti del corridoio e tinteggiature; al Reparto Medicina, Endoscopia, FKT ed Ambulatori, è in corso la ristrutturazione completa del pavimento del connettivo con rifacimento del massetto di fondo e della pavimentazione ;per quanto concerne la viabilità interna, è in corso d’opera il rifacimento del manto stradale della viabilità interna antistante il Pronto Soccorso, la Morgue e gli ingressi di entrata ed uscita dell’Ospedale, (agg. 20/02 ore 17.30)

LA CONVENZIONE UROLOGIA. E’ prevista a breve l’ attivazione della Convenzione Urologia con la collaborazione del personale medico dell’Azienda Ospedaliera S. Andrea, e per il mese di luglio l’ attivazione di 20 posti di Lungodegenza medica al fine di decongestionare i reparti di medicina del nostro Polo Ospedaliero e dell’A.O. Sant’Andrea, in una logica di appropriatezza nell’erogazione dei servizi.

Inoltre l’Azienda Sanitaria ha chiesto l’autorizzazione al Comune di Bracciano per riqualificare il parcheggio esterno che è stato chiuso perché ritenuto non a norma e restituirlo alla cittadinanza. (agg. 20/02 pre 18)

ULTIME NEWS