Pubblicato il

Alla biblioteca si parla di Yoga

Oggi alle 17,30 conferenza tenuta da Adriana Calò

Oggi alle 17,30 conferenza tenuta da Adriana Calò

S. MARINELLA – E’ in programma oggi pomeriggio alle 17,30 nella biblioteca comunale, la conferenza sul tema “Yoga, tra ricerca scientifica e trovate di marketing” tenuta da Adriana Calò, tra le più affermate insegnanti di Iyengar in Italia. La Calò è vice presidente dell’associazione italiana di Iyengar yoga, per la quale cura la pubblicazione della rivista Sadhana. (agg. 23/02 ore 9.49) segue

CALO’, RAPPRESENTANTE ALLA CONFERENZA INTERNAZIONALE SULLO YOGA. Lo scorso ottobre è stata l’unica insegnante invitata dal governo indiano in qualità di rappresentante del nostro Paese alla conferenza internazionale sullo yoga che si è tenuta a New Delhi. In questa conferenza, verranno riportati gli ultimi dati scientifici che evidenziano il valore terapeutico dello yoga per una serie di malattie, oltre a mettere in guardia dalle moderne forme di yoga che spesso non hanno nessun valore. (Agg. 23/02 ore 10.30)

LO YOGA. Lo yoga, antichissima disciplina per l’evoluzione fisica e spirituale degli esseri umani, ha avuto negli ultimi decenni una larghissima diffusione. Tutto ciò se da una parte ha permesso a molti di entrare in contatto con esso e di godere dei suoi innumerevoli benefici, ha comportato un progressivo allontanamento dagli otto principi su cui si fonda il sistema di Patanjali, che ha scritto il più importante trattato riguardante lo yoga, gli yoga sutra. L’insieme di regole, serie e ben codificate, dell’antico saggio indiano sembrano non avere più nulla a che fare con la maniera in cui lo yoga viene proposto oggi da sedicenti maestri nelle più svariate forme di yoga moderno. Non di meno a ciò i luoghi comuni e gli stereotipi dell’immaginario collettivo riguardo allo yoga e il mercato da esso generato alimentano un uso sconsiderato della parola yoga e di immagini ad esso correlato nelle pubblicità che entrano nelle nostre case, rinforzando a loro volta come azione di ritorno altri misunderstanding che sminuiscono il profondo valore di questa disciplina che, riprendendo le parole del maestro Iyengar, è un’arte, una scienza ed una filosofia.(Agg. 23/02 ore 11)

ULTIME NEWS