Pubblicato il

Menditto: ''Greenpeace Italia e ClientEart hanno diffidato la Regione Lazio''

Menditto: ''Greenpeace  Italia e ClientEart hanno  diffidato la Regione Lazio''

Il presidente del consiglio comunale torna sul “Piano di risanamento della qualità dell’aria”

CIVITAVECCHIA – «Ho appreso che le associazioni Greenpeace Italia e ClientEarth hanno diffidato la Regione Lazio ad adottare un nuovo “Piano di Risanamento della Qualità dell’Aria” visto che quello attuale è vecchio, carente ed inadeguato a contrastare l’inquinamento». Parola del presidente del consiglio comunale cittadino Dario Menditto che si dice d’accordo «anche perché – incalza il pentastellato – ben due anni fa, precisamente il 16 febbraio 2016, il consiglio comunale di Civitavecchia chiedeva, votando una delibera all’unanimità, l’aggiornamento».

Una richiesta non adottata. «Tanto più – incalza Menditto – che la stessa normativa prevede che il Piano di Risanamento della Qualità dell’Aria può individuare anche “misure necessarie a preservare la migliore qualità dell’aria” dove siano presenti sorgenti di emissione che possono influenzare i livelli degli inquinanti, anche qualora le centraline della rete della qualità dell’aria non rilevino superamenti dei valori limite degli inquinanti – conclude -. Ed è proprio questo il caso di Civitavecchia».

ULTIME NEWS