Pubblicato il

Messa a norma delle scuole, Perrone: ‘’Chiesti 500mila euro alla Regione’’

CIVITAVECCHIA – ‘’Come più volte dichiarato uno degli obiettivi programmatici di questa amministrazione è la messa a norma degli istituti scolastici di proprietà comunale a tutela della ampia parte di cittadinanza che vive gli edifici scolastici, primi fra tutti i nostri giovani concittadini. Nei giorni scorsi è stata inviata la richiesta di circa 500mila euro di finanziamenti regionali per consentire l’ottenimento di ulteriori due CPI (certificato prevenzione incendi) per la scuola Cialdi di via Buonarroti e per la scuola media Don Papacchini di San Gordiano’’. Lo afferma l’assessore Gioia Perrone.  (Agg. 23/02 ore 17.45) segue

 

PERRONE SULLA MESSA A NORMA DELLE SCUOLE: “RAGGIUNGEREMO A UN AMBIZIOSO TRAGUARDO’’

‘’Ringrazio l’ufficio per l’ottimo lavoro svolto: nel caso di ottenimento di questi due finanziamenti ci rimarranno solamente due istituti in cui ottenere il CPI per arrivare all’ambizioso traguardo di coprire il 100% delle scuole cittadine’’. È quanto dichiara l’assessore Gioia Perrone, intervenendo sulla richiesta di 500mila euro alla Regione per la messa a norma delle scuole. (Agg. 23/02 ore 18,38)

 

SCUOLE, PERRONE: ‘’I LAVORI DI MESSA A NORMA PARTIRANNO A BREVE’’

‘’Dal nostro insediamento ad oggi sono stati già ottenuti 4 CPI, in 2 casi partiranno nell’anno 2018 i lavori e altri 2 potrebbero partire a breve, per un totale di circa 1,5 milioni di euro di lavori”. Soddisfazione espressa dall’assessore Gioia Perrone a seguito della richiesta di finanziamento alla Regione per la messa a norma delle scuole cittadine.  (Agg. 23/02 ore 20,19)

ULTIME NEWS