Pubblicato il

Cna in aiuto delle start-up e delle nuove imprese

Al via l’erogazione del contributo per l’avvio dele nuove attività

Al via l’erogazione del contributo per l’avvio dele nuove attività

di GLORIA TROTTI

LADISPOLI – «Una misura importante, che, negli ultimi anni, ha consentito agli aspiranti imprenditori di usufruire dei servizi relativi all’avvio d’impresa a costi ridotti e, soprattutto, di una consulenza efficace”. Così la CNA nel dare notizia della pubblicazione, da parte della Camera di Commercio di Roma, dell’edizione 2018 del Bando Start Up, che conferma l’erogazione di un contributo per i servizi necessari nella fase di partenza di una nuova attività. (agg. 04/03 ore 8.45) segue

L’INIZIATIVA. Con il suo Centro Servizi per l’Artigianato – Csa -, l’Associazione è “soggetto attuatore” dell’iniziativa camerale, grazie alla presenza, nel territorio, di sedi dove operatori preparati mettono a disposizione consulenza e assistenza tecnica per la creazione d’impresa. Chi vorrà accedere agli incentivi previsti, il cui tetto è di 2.500 euro (al netto dell’Iva) per ciascun aspirante imprenditore e di 3.000 per le società di capitali, potrà rivolgersi agli sportelli CNA di Ladispolie Bracciano. (Agg. 04/03 ore 9.15)

IL COMMENTO. «L’Ente camerale continua a mostrare attenzione verso chi scommette sulle proprie idee e capacità per contribuire alla crescita dei territori. Grazie al bando, abbiamo affiancato diversi imprenditori nella fase di start up. All’abbattimento dei costi – sottolinea la CNA – si unisce l’opportunità di ricevere servizi di accompagnamento qualificati, necessari per evitare quegli errori che troppo spesso danneggiano le aziende nei primi tre anni di vita». (agg. 04/03 ore 9.45)

ULTIME NEWS