Pubblicato il

Biogas, decisione Aia tra una settimana

Biogas, decisione Aia tra una settimana

Si è svolta ieri mattina presso la Regione Lazio la seduta conclusiva della Conferenza dei servizi

TARQUINIA – Si è svolta ieri mattina, presso la Regione Lazio la seduta conclusiva della Conferenza di Servizi decisoria per il rilascio dell’AIA (Autorizzazione Integrata Ambientale) riguardo il progetto di una centrale Biogas-Biometano proposto dal consorzio Pellicano in località Olivastro a Tarquinia. (Agg. 08/03 ore 9.15) segue

I PRESENTI AL PROCEDIMENTO. Presenti in qualità di partecipanti al procedimento il Forum Ambientalista nella persona di Simona Ricotti, l’associazione Bio Ambiente rappresentata dall’avv. Michele Greco e la consigliera regionale M5S Silvia Blasi. Il responsabile del procedimento ha preso atto dei vari pareri espressi dagli enti preposti, evidenziando però che l’Arpa Lazio ha dichiarato di non potersi esprimere per carenza della documentazione presentata dal proponente.(Agg. 08/03 ore 10)

IL DUPLICE PARERE NEGATIVO. Il Comune di Tarquinia, rappresentato in conferenza dall’ assessore ai Lavori pubblici Laura Sposetti e dai tecnici degli uffici urbanistico e tecnologico, per proprio conto, ha espresso l’importantissimo duplice parere negativo sia sul piano urbanistico che su quello sanitario. «Il provvedimento definitivo – spiegano il  dottor Gian Piero Baldi, medico Isde e  presidente dell’associazione Bio ambiente Tarquinia e Simona Ricotti, responsabile settore Energia di Forum Ambientalista  – emesso dopo apposita istruttoria che analizzerà i citati pareri e le integrazioni presentate dal proponente, nonché le osservazioni e memorie presentate dai partecipanti al procedimento, sarà reso noto tra circa una settimana». (Agg. 08/03 ore 10.30)

ULTIME NEWS