Pubblicato il

Incidente in via Morandi: sequestrati documenti falsi

Incidente in via Morandi: sequestrati documenti falsi

Gli agenti della Polizia locale bloccano anche un esercente per commercio di veicoli nuovi e usati senza la Scia abilitativa

CIVITAVECCHIA – Commercio di veicoli nuovi e usati senza la Scia abilitativa per un’agenzia di affari. Un esercente per questo motivo è finito nei guai: due verbali a suo carico elevati dalla Polizia locale. Gli agenti del dottor Pietro Cucumile, sotto il coordinamento della Procura della Repubblica, nell’ambito degli accertamenti sul sinistro con decesso avvenuto mercoledì scorso in via Morandi, hanno proceduto al sequestro cautelare di due falsi documenti di guida, intestati a un cittadino di nazionalità egiziana che se li era procurato pagando un debito complessivo di 500 euro. Sanzionata anche un’impresa che aveva svolto su area pubblica lavori di scavo e deposito di attrezzature senza autorizzazione.

ULTIME NEWS