Pubblicato il

Giornata mondiale del rene, focus sulla prevenzione

Giornata mondiale del rene, focus sulla prevenzione

Asl Roma 4, Fondazione Cariciv e Croce rossa italiana insieme

di FEDERICA CONGIU

CIVITAVECCHIA – Si è svolta giovedì in concomitanza con la festa della donna, la Giornata Mondiale del Rene. Presso la Fondazione Cassa di Risparmio di Civitavecchia, la Asl Rm4 ed il comitato della Croce Rossa della città hanno proposto momenti di sensibilizzazione e screening delle malattie renali. «Vuole essere un incontro con la cittadinanza per instaurare un rapporto – ha commentato  Moreno Malaguti, direttore Uoc nefrologia Asl Rm4 – dare informazioni riguardo la prevenzione e la conoscenza delle patologie più diffuse». Importanti anche gli interventi del dottor Ugo Tosco (nefrologo Asl Rm4), del dottor Mauro Mocci (medico di medicina generale) e del dottor Lorido (ginecologo del San Paolo di Civitavecchia), i quali hanno spiegato come le malattie renali siano condizioni morbose che alterano l’anatomia e la funzione dei reni, due organi fondamentali per la buona salute dell’essere umano.  

I reni, che ricoprono diverse funzioni, quali quelle di filtrare le sostanze di rifiuto, dannose ed estranee presenti nel sangue e regolare gli equilibri idro-salini e acido-base, possono essere sottoposti a valutazione grazie ad alcuni esami, come l’ecografia con mezzo di contrasto, la Tac o Tac 3D o Uro-Tac, la risonanza, l’esame morfo-funzionale o la biopsia renale. Le cause di una malattia renale possono essere varie e comprendono batteri, virus, parassiti, malattie autoimmuni sistemiche, tumori, diete errate, patologie genetiche e grave disidratazione. Per aiutare questi organi è importante assumere più liquidi, diminuire la quantità di proteine nella dieta e incrementare l’apporto calorico. Infine è importante ricordare che gli integratori sono fortemente sconsigliati quando si ha un’insufficienza renale.  Erano presenti lo scorso pomeriggio anche il vicepresidente della Fondazione Cariciv, il presidente del comitato Croce Rossa di Civitavecchia e i vari operatori. Si ricorda inoltre che, nella mattina di domenica 18 Marzo, dalle ore 9 alle 13 a piazza della Vita, ci sarà una clinica mobile per sensibilizzare ulteriormente la cittadinanza.

ULTIME NEWS