Pubblicato il

Sicurezza ad Aranova, incidenti e polemiche

Sicurezza ad Aranova, incidenti e polemiche

Fiumicino. Ieri impatto tra un’auto e un taxi in via Pompeati Luchini, interviene l’ambulanza: solo feriti lievi. Severini: "Da anni chiediamo interventi"

FIUMICINO – Ennesimo incidente ieri mattina ad Aranova. Una vettura privata e un taxi si sono scontrate, intorno alle sei e mezza, allo svincolo dell’Aurelia su via Arturo Pompeati Luchini, per dinamiche ancora da accertare. Intervenuti sul posto gli uomini della Polizia Locale e l’autoambulanza. Inevitabili i disagi per la circolazione. (Agg. 15/03 ore 8.05) segue

“STANCHI DI QUESTA SITUAZIONE”. “Siamo stanchi di subire questa situazione – afferma il presidente dell’associazione Crescere Insieme, Roberto Severini – Ogni volta che dobbiamo passare lì ci dobbiamo fare il segno della croce!”.
I problemi dello svincolo su via Pompeati Luchini sono tristemente noti, come le relative conseguenze: tantissimi gli incidenti che si sono susseguiti nel corso degli anni, alcuni con conseguenze fatali. (agg. 15/03 ore 8.30)

“L’INCROCIO VENGA MESSO IN SICUREZZA”. ”Sono anni che chiediamo – continua Severini – che questo incrocio venga messo in sicurezza. Chi non conosce la strada rischia di imboccare l’Aurelia contromano, la visibilità è scarsa, per non parlare di chi non rispetta lo stop. Visto che il morto c’è già stato, cos’altro dobbiamo aspettare?”.
In realtà un progetto per mettere in sicurezza lo svincolo esiste già ed è a firma Anas, e prevede la costruzione di una rotonda ‘salvavita’ proprio all’altezza dello snodo incriminato. 
A marzo scorso c’è stata l’approvazione del progetto esecutivo, ma per l’avvio dei lavori c’è ancora da attendere.
”Questo svincolo – conclude Severini – è nato come provvisorio durante  il Giubileo. Sono diciotto anni che sta così. 
Ma d’altronde siamo in Italia, dove non c’è nulla di più definitivo del provvisorio”. (agg. 15/03 ore 9)

ULTIME NEWS