Pubblicato il

Tidei: ''Ma di quale risanamento parla il Sindaco?''

Tidei: ''Ma di quale risanamento parla il Sindaco?''

CIVITAVECCHIA – L’ex sindaco di Civitavecchia torna alla carica nei confronti della maggioranza pentastellata. 
Secondo Pietro Tudeu «I 5 stelle dicono di aver risanato il bilancio del Comune di Civitavecchia. La verità dice però che il debito del Comune è aumentato, il debito a breve è stabilmente sopra i 15/16 milioni id euro, il massimo che la Legge permette. Il costo degli interessi passivi è altissimo e assorbe tutte le risorse che in una amministrazione normale sarebbero utilizzati per le manutenzioni delle strade, i servizi sociali. (agg. 13/03 ore 17.53) Segue

IL DEBITO. L’ex deputato entra nello specifico: «Il debito a medio/lungo termine è certamente aumentato a seguito della operazione di swap fatta con Nomura. Su questa operazione vige il più stretto segreto perchè si vocifera sia disastrosa – spiega Tidei -. Inoltre il debito delle società comunali è fuori controllo. Bisogna ricordare poi che Civitavecchia Infrastrutture è fallita. I suoi beni andranno alla asta». (Agg. 13/03 ore 18.30)

CHIESTI LUMI SUL RISANAMENTO. Nel suo ruolo di oppositore politico Tidei inoltre chiede quale sarebbe il risanamento di fronte a questa situazione anche a fronte di «Città Pulita Srl, Argo srl e Ippocrate che sono fallite tecnicamente non dimenticando HCS srl che ha accumulato 60 milioni di debiti. Il triplo di quanto erano con la Giunta Tidei». (agg. 13/03 ore 19)

ULTIME NEWS