Pubblicato il

Civitavecchia – Orte, Cenci: "Opera fondamentale"

Civitavecchia – Orte, Cenci: "Opera fondamentale"

Il presidente Unindustria Civitavecchia interviene sul completamento della trasversale: "La nostra associazione appoggia e sostiene la scelta di Anas di proseguire nella progettazione"

CIVITAVECCHIA – “La Trasversale Orte – Civitavecchia è e resta un’opera fondamentale per lo sviluppo del nostro territorio”. È quanto dichiara Stefano Cenci, presidente Unindustria sede di Civitavecchia.

“La nostra Associazione perciò appoggia e sostiene la scelta di Anas di proseguire nella progettazione – continua Stefano Cenci – rispettando le prescrizioni stabilite dalla Presidenza del Consiglio dei ministri che lo scorso dicembre ha dato il via libera all’infrastruttura. La superstrada, per la quale ricordiamo ancora sono già stati previsti nel contratto di programma di Anas oltre 400 milioni di euro, è fondamentale per dare competitività non solo a tutta la provincia ma all’intera regione. Di conseguenza non è plausibile prendere in considerazione uno stop che sarebbe molto dannoso per la competitività del Lazio”.

Sul completamento dell’opera si sono espressi diversi attori tra comitati, associazioni di categoria e anche il presidente dell’Adsp del Mar Tirrenio centro settentrionale Francesco Maria di Majo. Da tutti è stato evidenziato come l’opera risulti fondamentale per dare ossigeno all’economia di tutto il territorio, ma non solo. Nell’ottica della trasversalità, infatti, la strada andrebbe a consentire migliori e più facili collegamenti. “Il tracciato verde – conclude Cenci – sul quale sta lavorando Anas, peraltro, ha già avuto diversi pareri positivi, tra cui ricordiamo, se ce ne fosse ancora bisogno, quello della Soprintendenza per le Belle Arti e il Paesaggio, a dimostrazione che è possibile coniugare ambiente, sviluppo e crescita”.

ULTIME NEWS