Pubblicato il

Torna il concorso Ennio Galice

Torna il concorso Ennio Galice

CIVITAVECCHIA – Si chiama “Emozioni in parole e in immagini…sulle ali della fantasia” il progetto realizzato dall’istituto Ennio Galice in collaborazione con la Fondazione Cariciv presentato questo pomeriggio presso l’istituto di via Toscana. In sintesi si parla di un concorso dedicata ai bambini di medie ed elementari di tutta la città dedicato al professore Ennio Galice, compianto docente di Civitavecchia. Tutti i bambini metteranno i loro lavori, disegni, poesie e quant’altro all’interno di una piattaforma creata ad hoc chiamata Creataubbles ed una giuria qualificata sceglierà i primi tre lavori. “Siamo molto soddisfatti di far rinascere questo progetto bloccato da quasi due anni” ha spiegato la preside Lucia Matarazzo. “Come sempre la Fondazione Cariciv è vicina al mondo della scuola, soprattutto in ricordo di una grande persona come Ennio Galice” ha spiegato la vicepresidente della Fondazione Cariciv Gabriella Sarracco. “I lavori dei ragazzi sono davvero impressionanti, soprattutto quelli di caviardage (tecnica che permette di estrapolare da un testo un senso ed un disegno differente da quello originale, ndr)” ha dichiarato la responsabile della scuola media Galice Roberta Gargiulli. “E’ un progetto che coinvolge tutte le scuole della città e anche le insegnanti avranno la possibilità con nuovi corsi di conoscere nuove tecniche proprio come il caviardage” ha dichiarato la responsabile del progetto Serenella Piermarini. Presente all’inaugurazione del progetto la figlia di Ennio Galice, Cristina Galice che ha ringraziato docenti e ragazzi.

ULTIME NEWS