Pubblicato il

Cristiano Dionisi nell’esecutivo mondiale di Cittaslow

L’assessore di  Tolfa è entrato a far parte dell’organismo più importante del network delle “città del buon vivere” La nomina è stata ratificata in occasione della sessione autunnale che si è riunita a Maaseik

L’assessore di  Tolfa è entrato a far parte dell’organismo più importante del network delle “città del buon vivere” La nomina è stata ratificata in occasione della sessione autunnale che si è riunita a Maaseik

TOLFA – Buone notizie per l’assessore alla Cultura di Tolfa, Cristiano Dioniso: Giovane e preparato amministratore tolfetani  è entrato a far parte del Cittaslow International Coordinating Committee, l’organismo esecutivo più importante del network mondiale delle “città del buon vivere”. (Agg. 17/03 ore 21.35) Segue

LA NOMINA. La nomina è stata ratificata in occasione della sessione autunnale dell’organismo, che si è riunito a Maaseik, cittadina belga al confine con l’Olanda. Il ruolo Dionisi all’interno di Cittaslow International è molto importante: si occuperà, infatti, dello sviluppo della rete insieme al presidente Stefano Pisani e al gruppo di lavoro, con particolare riferimento ai temi della cultura e della nuova prospettiva aperta dal ‘’Patto Europeo’’ delle città per il benessere equo e sostenibile. (Agg. 17/03 ore 22)

I NUOVI PROGETTI. Durante la riunione sono stati presentati gli ultimi progetti di Cittaslow International come la partecipazione alla prossima edizione di TerraMadre Salone del Gusto, il nuovo ufficio di progettazione per i bandi europei e il portale di e-commerce dedicato ai produttori delle Cittaslow. Tra le molte attività sul territorio, a maggio arriverà in visita a Tolfa una delegazione dall’Islanda, mentre nei prossimi mesi inizierà un progetto internazionale sul tema della ceramica che vedrà protagonista anche la cittadina collinare insieme ad altre comunità Europee. Orgoglioso Dionisi: «Il  nostro obiettivo è di affermare un nuovo modello di sviluppo sostenibile che metta al centro l’individuo: dal locale al globale. Sono onorato di questa nomina e farò del tutto per portare a Tolfa e al territorio, con ancora più forza, progetti ed opportunità».
Rom. Mos. (agg. 17/03 ore 22.30)

ULTIME NEWS