Pubblicato il

"Centro migranti, non strumentalizzateci"

"Centro migranti, non strumentalizzateci"

Fiumicino. I residenti non vogliono la manifestazione: "Ne riparliamo dopo il voto. Risollevare la questione di via Bombonati adesso non ha senso"

FIUMICINO – “Da due anni chiediamo un incontro con il sindaco Montino per monitorare la situazione di via Bombonati, e nessuno si è fatto mai sentire. Ma questo non giustifica il fatto che a due/tre mesi dalle elezioni si rinnovino manifestazioni dagli avversari politici dell’Amministrazione sulla nostra vicenda, dopo aver ignorato sostanzialmente il problema per mesi. Per essere chiari, non vogliamo essere strumentalizzati”.
A parlare è Maria Cristina Francinelli, residente in via Bombonati e portavoce di molti altri residenti nella stessa strada.
“A prescindere dalle idee politiche di ognuno, oggi non vogliamo entrare nel merito della questione. C’è stato tutto il tempo di farlo in due anni, e nessuno lo ha fatto concretamente; ci sarà tempo di farlo subito dopo le elezioni, chiunque vinca. Il problema di via Bombonati esiste, il fatto che siamo stati ignorati anche. Ma non è a poco tempo dalle elezioni che pensiamo sia corretto riproporlo. Ripetiamo: non vogliamo essere strumentalizzati, da nessuno”.

ULTIME NEWS