Pubblicato il

Firmato il passaggio dell’idrico ad Acea

Firmato il passaggio dell’idrico ad Acea

Lo dichiara il sindaco Cozzolino: entrerà in atto ufficialmente il 3 aprile

CIVITAVECCHIA – Firmato il passaggio del servizio idrico ad Acea Ato 2 che entrerà in atto il 3 aprile. Lo comunica il sindaco Antonio Cozzolino. “Come detto in precedenza – continua il primo cittadino – il comune di Civitavecchia è l’unico dell’attuale Ato 2 ad aver mantenuto un piede nell’acqua pubblica attraverso il mantenimento in vita del Consorzio medio Tirreno che a breve diventerà azienda speciale consortile”.

Il Sindaco spiega che per  evitare problemi “o strani conguagli – evidenzia – invito tutta la cittadinanza a fornire al Comune, precisamente all’ufficio acquedotti tramite l’Urp o l’applicazione presente sul sito http://www.civitavecchia.gov.it/autolettura-del-contatore/, della lettura del contatore o a regolarizzare – spiega Cozzolino – comunque la propria posizione entro la fine di marzo”. 

Intanto continuano in area metropolitana i lavori del tavolo per la ripubblicazione di Acea Ato 2, presieduto dal delegato all’ambiente, il consigliere civitavecchiese Matteo Manunta. 

ULTIME NEWS