Pubblicato il

''Più cura della zona della Cavaccia''

''Più cura della zona della Cavaccia''

‘‘Allumiere Futura’’ denuncia lo stato di degrado dell’area e invita l’amministrazione ad intervenire «Urge un’opera tempestiva e adeguata al ripristino della via d’accesso all’isola ecologica»

ALLUMIERE – «Degrado nell’area della Cavaccia». A denunciarlo gli esponenti del Circolo ‘’Allumiere Futura’’ attraverso una nota con la quale: «Vogliamo portare all’attenzione degli allumieraschi – spiegano dal direttivo del gruppo – la situazione in cui versa l’isola ecologica della Cavaccia». (Agg. 23/03 ore 12.44) Segue

“ALLA CAVACCIA C’E’ ANCHE UN IMPIANTO SPORTIVO”. I membri del Circolo Allumiere Futura spiegano a tal proposito : «Ricordiamo ai nostri amministratori che “La Cavaccia” oltre ad ospitare l’isola ecologica, giornalmente visitata da molti paesani e non solo, è ‘’la casa’’  di un impianto sportivo, invidiatoci da tutto il comprensorio e che meriterebbe una cura quotidiana. Purtroppo, invece, l’area adiacente al campo versa in uno stato che per nulla si avvicina alle decenza». (Agg. 23/03 ore 13.30)

ZONA NEL DEGRADO. «L’ultimo episodio che mostra la veridicità del nostro intervento  – proseguono ancora da ‘’Allumiere Futura’’ – è accaduto domenica 11 marzo quando, come da calendario, era prevista una partita di calcio e per gli avventori non è stato possibile parcheggiare le automobili nel luogo consuetudinario poiché questo era impraticabile e inaccessibile. Sicuramente una bella accoglienza e un eccellente biglietto da visita da lasciare ai nostri ospiti. Chiediamo, quindi, all’amministrazione comunale un intervento tempestivo e, soprattutto, adeguato al ripristino della via d’accesso all’isola ecologica  e dell’area adiacente al campo sportivo». (agg. 23/03 ore 14)
Rom. Mos.

ULTIME NEWS