Pubblicato il

L’ira del neo Senatore: "È l’ultima ruota a stridere di più"

L’ira del neo Senatore: "È l’ultima ruota a stridere di più"

Fiumicino. È polemica nel centrodestra

FIUMICINO – “Nonostante gli impegni istituzionali in Senato, ho sempre un occhio attento a ciò che accade nella mia Fiumicino, e non ho potuto fare a meno di notare attacchi personali e pretestuosi contro di me e contro Federica Poggio”. Lo afferma il senatore della Lega, William De vecchis. (agg. 27/03 ore 11.59) segue

“POGGIO SEMPRE PRESENTE NELLA VITA DELLA CITTA'”. “Certo – prosegue – che fa specie riceverli da personaggi anonimi che questa città non ha mai visto passare sui propri marciapiedi, tanto meno quando c’era da soffrire; rispuntano però ogni qual volta c’è odore di elezioni, e si riaffacciano pontificando, nel migliore dei casi, più spesso offendendo, senza peraltro conoscere neanche la storia delle persone di cui straparlano.
Prima di prodursi in giudizi su Federica Poggio, vorrei ricordare a questi ignoti politici dell’ultima ora che Federica Poggio è sempre stata presente in ogni momento importante della città, da quelli drammatici dell’alluvione a quelli dolorosi delle lotte per il posto di lavoro, e lo ha fatto praticando il silenzio e la discrezione dei nobili della politica, ben lontana da quelli che cercano il clamore come prova di esistenza in vita”. (agg. 27/03 ore 12.30)

“PROSEGUIREMO PER LA NOSTRA STRADA”. “Tra l’altro – prosegue De Vecchis – noto anche che questi attacchi arrivano da coordinatori di liste che sostengono il candidato Baccini; a costoro va ricordato che il centrodestra vero ha ottenuto in questa città notevoli successi elettorali negli ultimi tempi, successi figli di un impegno umile e costante, incisivo e faticoso. Esattamente il contrario di chi da lezioni di morale sostenendo candidature che non abbiamo mai visto al nostro fianco, e al fianco dei cittadini, negli ultimi 60 mesi.
Noi proseguiremo per la nostra strada, legittimati dal voto degli elettori e dalla coscienza di essere stati in ogni momento al fianco del territorio; a Fiumicino esiste un centrodestra forte e rappresentativo, pronto a mettersi in gioco per l’ennesima volta al solo scopo di contribuire alla crescita di questa comunità.
Parafrasando un vecchio detto popolare – conclude De Vecchis – è sempre l’ultima ruota del carro quella che stride di più”. (agg. 27/03 ore 13)

ULTIME NEWS