Pubblicato il

«I ragazzi sono rimasti affascinati dall’avventura di Miceli»

«I ragazzi sono rimasti affascinati dall’avventura di Miceli»

La presidente di Scuolambiente Cantieri commenta la riuscita della presentazione del libro dell’autore ceretano   

CERVETERI – «Una bellissima mattinata per diffondere la passione per la vela, l’amore per il mare e la necessità di proteggerlo, il coraggio e la determinazione per raggiungere un grande sogno». Con queste parole la presidente di Scuolambiente Maria Beatrice Cantieri commenta i temi che ha affrontato Matteo Miceli alla presentazione del suo libro “Tre Capi Non Bastano” organizzata in Sala Ruspoli dalla associazione che presiede. (agg. 28/03 ore 10.08) segue

LA PRESENTAZIONE. La presidente Cantieri ha voluto che questa presentazione fosse un momento di incontro tra gli studenti, erano infatti presenti la 1° e la 2° Ha del tempo prolungato della scuola media Corrado Melone di Ladispoli e la classe 2° A e 5° AT – Alberghiero Cappannari – dell’ Istituto Stendhal di Civitavecchia e tutte le associazioni e istituzioni che in vario modo operano sul mare e per il mare. «I ragazzi sono rimasti affascinati dall’incredibile avventura di Matteo Miceli – continua la presidente Cantieri –  raccontata anche attraverso le immagini spettacolari del viaggio, del naufragio e del recupero di Eco 40 la barca che al momento del naufragio era stata abbandonata nell’Oceano Atlantico e hanno voluto porre tante domande al Velista – Scrittore che ha dialogato con grande immediatezza e spontaneità con i giovani studenti». (Agg. 28/03 ore 10.45)

OMAGGIO A MICIELI. L’assessore alla Cultura Federica Battafarano ha omaggiato Matteo Miceli, che è tra l’altro cittadino cerveterano, con una targa ricordo. «Sono molti anni – ha concluso la presidente Cantieri  – che facciamo promozione di attività legate al mare con l’aiuto di tante associazioni che ci sono vicino e che collaborano con noi. Questa presentazione è stata importante anche perché ha fatto nascere nuove sinergie e nuove iniziative di promozione della cultura del mare». 
Al termine della manifestazione i presenti hanno potuto degustare un buffet offerto dall’associazione Scuolambiente e allestito e servito dagli studenti della 2° A Alberghiero Cappannari. (agg. 28/03 ore 11.30)

ULTIME NEWS