Pubblicato il

''No a Bruno Ricci, sarebbe un Bacheca ter''

SANTA MARINELLA – «Il movimento d’idee Santamarinella 4.0 – dice il suo leader Stefano Lucantoni – prende le distanze, le più nette possibili, dalla dichiarata  candidatura a sindaco di Bruno Ricci proposta da Roberto Bacheca. Questo perché, la situazione in cui versano Santa Marinella e Santa Severa è sotto gli occhi di tutti». (Agg. 25/03 ore 12.42) Segue

DITO PUNTATO CONTRO LA GIUNTA BACHECA. «E’ il risultato di un decennio in cui Bacheca e le sue amicizie, vedi Massimiliano Calvo, Roberto Boccoli e lo stesso Bruno Ricci, hanno già dimostrato tutta la loro incapacità gestionale. Hanno avuto il tempo, il modo e l’opportunità per risollevare le sorti del Comune, ed invece l’hanno portato a questo punto». (Agg. 25/03 ore 13.30)

“BISOGNA EVITARE IL BACHECA TER”. «Queste persone, se risultassero vincenti darebbero vita, di fatto, ad un Bacheca ter, che a nostro sommesso giudizio è da evitare come la peste, in quanto incarna esattamente quel passato che non ha futuro e quel presente che non ci soddisfa, avversione da cui origina il nostro movimento d’idee. Non giudichiamo mai le persone, ma i comportamenti ed i risultati. Ai cittadini di Santa Marinella e Santa Severa diciamo attenzione perché chi è vittima del proprio mal pianga sé stesso».(Agg. 25/03 ore 14)
Gi.Ba

ULTIME NEWS