Pubblicato il

Attig: ''Csp diventerà una Hcs al quadrato''

Attig: ''Csp diventerà una Hcs al quadrato''

L’Ugl torna a commentare la gestione della nuova municipalizzata Csl e lo fa commentando le note giunte nei giorni scorsi a firma da altre sigle sindacali.

“Apprendiamo dagli organi di stampa che altre sigli sindacali si uniscono al coro dell’UGL nel dire che su CSP, si sta, a danno dei lavoratori” dichiara la sigla sindacale”.

Secondo Fabiana Attig “La percezione è cambiata in quella che la CSP potesse  rappresentare una sorta di HCS2, essendosi portata dietro, tutti i problemi della HCS. Oggi, Secondo noi, possiamo dire con assoluta certezza che  CSP a guida di De Leva sarà una HCS al quadrato. Dopo i primi sette/otto mesi di amministrazione De Leva, infatti, i danni cagionati appaiono ancora più gravi, se possibile, di quelli della precedente gestione. Basti pensare che ancora oggi non esiste un organigramma aziendale, i circa 380 dipendenti formalmente non sanno che fare, fluttuando tra un ordine di servizio all’altro, senza ne capo ne coda, da un inquadramento contrattuale all’altro, fino alle mansioni più disparate”.

L’Ugl sottolinea in modo particolare che mentre “Si parlava di tagli dei costi. UGL ci è sempre stata. Ma i costi non si sono affatto tagliati”. 

ULTIME NEWS