Pubblicato il

Idrico e mercato, i piani di Ceccarelli

Idrico e mercato, i piani di Ceccarelli

L’acqua sta lentamente tornando alla normalità ma intanto si parla del futuro. L’assessore: "A settembre dovremmo partire con i lavori in via Giordano Bruno"

CIVITAVECCHIA – L’idrico sta lentamente tornando alla normalità. Lo ha spiegato l’assessore ai Lavori pubblici Alessandro Ceccarelli a margine del consiglio comunale di ieri. «Nella mattinata (ieri ndr) c’è stato un blocco verso le 3 – 4 di mattina a causa della torbida ma la situazione dovrebbe essere verso la normalità». (Agg. 31/03 ore 9.30) segue

TORNA L’ACQUA. Nel pomeriggio di mercoledì verso le 17 Csp ha ripreso a dare acqua dall’impianto di Monte Augiano. La difficoltà è la solita perché, come ha spiegato Ceccarelli, l’acqua inizialmente va a riempire tutti i serbatoi perdendo pressione. L’assessore ha spiegato che la situazione sarebbe dovuta tornare alla normalità nella serata di ieri. Per quanto riguarda invece il mercato «abbiamo avuto un proficuo incontro con i mercatali – ha detto Ceccarelli – che ci ha portato a modulare meglio il progetto. C’è una non chiusura per quanto riguarda le superfetazioni del mercato ittico da parte della Soprintendenza». Una buona notizia visto che erano state chieste a gran voce dagli operatori del mercato, in modo da non essere costretti a portare via tutto il materiale ogni sera. (Agg. 31/03 ore 10)

L’ORARIO DI APERTURA. Altro punto preso in esame è l’orario di apertura. Il piano dovrebbe essere quello di riuscire a realizzare qualcosa in grado di fornire una copertura migliore ai mercatali in modo da aumentare l’orario di apertura e garantire al tempo stesso un mercato più vivo in piazza XXIV Maggio. Per quanto riguarda piazza Regina Margherita, lì rimarranno soltanto gli ambulanti. «Il progetto è molto bello – ha concluso Ceccarelli – ma dobbiamo fare bene i conti. Per i lavori su via Giordano Bruno il progetto c’è, il mutuo anche. Se la Stazione unica appaltante ci viene incontro con le tempistiche dovremmo partire durante il mese di settembre». (Agg. 31/03 ore 10.30)

ULTIME NEWS