Pubblicato il

Tarquiniesi reality, il gruppo sarà guidato da Flo

Tarquiniesi reality, il gruppo sarà guidato da Flo

TARQUINIESI. Il leader porterà i concorrenti sui passi degli Etruschi  

TARQUINIA – Si chiama Flo, è alto, sportivo ed ha scelto Tarquinia per amore dell’Italia: quale leader migliore potevano desiderare i concorrenti di “Tarquiniesi: sui passi degli Etruschi”, il primo reality interamente girato nella Tuscia?

Nato 40 anni fa a Köln (in italiano Colonia), in Germania – “dove il carnevale si scrive con la K maiuscola”, come tiene a precisare per raccontare, in una frase, la propria esuberanza – a 22 anni Flo decide di spostarsi a Tarquinia, “perché amo questo posto, e ora anche i tarquiniesi”.

Tre in particolare: Alessia, che qui ha conosciuto e con la quale è felicemente sposato, Julia e Camilla, rispettivamente 18 e 10 anni, splendidi frutti del loro matrimonio. In molti, a Tarquinia e non solo, lo conoscono come il ragazzo delle arrampicate, quelle sulle pareti ed i percorsi del parco avventura: un lavoro che abbina le due passioni per lo sport e per la natura, alle quali ha saputo abbinare il divertimento nel lavorare il legno e la motivazione nel riciclare cose vecchie trovando loro un riuso.

«A volte bisogna abbandonare la propria confort zone – spiega Flo parlando del suo ruolo nel reality – lo dico spesso al lavoro, lo ripeterò ai sei protagonisti di Tarquiniesi: se si fideranno di me, sarà una splendida avventura sui passi dell’antico mondo etrusco». Ed i protagonisti del format saranno presentati, uno per uno, nei prossimi giorni sui canali social dell’evento – Facebook e Instagram – ed il pubblico potrà incontrarli nelle due prove speciali prima del viaggio, sabato 14 e sabato 21 aprile. Ad inizio maggio, poi, il via all’avventura vera e propria, tra la natura e la magia dei siti etruschi, con la possibilità di votare il proprio personaggio.

‘‘Sui passi degli Etruschi” è un’ulteriore tappa del format “Tarquiniesi”, organizzato dall’Associazione Juppiter in collaborazione con il Comune di Tarquinia e con il supporto dello staff di #checinema. Un format tutto incentrato sul concetto di resilienza – cioè alla forza e determinazione di una comunità di essere coesa, unita e generosa nell’affrontare e superare le difficoltà – al senso di appartenenza alla città. Valori che, dovranno saper incarnare anche i protagonisti.Valori che, più o meno metaforicamente, dovranno saper incarnare anche i protagonisti di questo inedito reality. Senza dimenticare la natura ed il rispetto per la stessa: da qui nasce l’idea delle biciclette elettriche nell’ottica di promuovere una mobilità più sostenibile.

ULTIME NEWS