Pubblicato il

''Biblioteca, si potenzi il servizio''

''Biblioteca, si potenzi il servizio''

Il consigliere comunale d’opposizione Giovanni Sgamma critica la chiusura della struttura  dopo le festività pasquali  Malcontento diffuso tra gli utenti: «Si ripristini il buon funzionamento»

di GLORIA TROTTI

ALLUMIERE – «Se l’intenzione degli amministratori è quella di fare del Camerale il ‘‘Palazzo della Cultura’’, iniziassero con l’aprire le porte della biblioteca». 
Ad esprimersi così il consigliere comunale di opposizione di Allumiere Giovanni Sgamma, il quale a nome del gruppo ‘‘Allumiere Futura’’ evidenzia: «Anche se possiamo vantare una sala vasta e ben fornita, spesso la cittadinanza non può usufruire del servizio  in quanto la struttura rimane spesso chiusa, nonostante gli orari appesi sulle porte sbarrate dicano l’esatto contrario». (Agg. 10/04 ore 12.45) segue

LA CHIUSURA DELLA BIBLIOTECA. «Ci giungono segnalazioni sulla chiusura inaspettata della biblioteca martedì dopo le festività pasquali; proprio in una giornata in cui gli studenti, liberi dagli impegni scolastici avrebbero voluto e potuto usufruire di tale servizio. Il mancato servizio registrato in questa giornata è solo l’apice di un malcontento diffuso tra gli utenti che si protrae ormai da qualche tempo. La causa non è la mancanza di personale, dal momento che già dall’amministrazione precedente è stata inserita, non abbiamo ben capito se  come volontaria o con retribuzione, una figura di supporto all’impiegata della biblioteca». (Agg. 10/04 ore 13.30)

“INTERVENTI MIRATI PER IL RIPRISTINO DEL BUON FUNZIONAMENTO DEL SERVIZIO”. «La bibliotecaria storica, proprio in quanto professionale e qualificata, è spesso impiegata in altre mansioni, che per carità, ne comprendiamo bene la necessità e proprio per questa ragione sarebbe opportuno, a nostro giudizio,  che da parte dell’amministrazione venissero attivati degli interventi mirati al ripristino immediato del buon funzionamento del servizio biblioteca. Come mai, nonostante le continue lamentele dei cittadini, l’amministrazione fa orecchie da mercante?». (Agg. 10/04 ore 14)

ULTIME NEWS