Pubblicato il

Abusivismo nel mirino: due ordinanze di demolizione

Abusivismo nel mirino: due ordinanze di demolizione

Il provvedimento riguarda la realizzazione di 2 tettoie difformi

LADISPOLI – Violazione urbanistica edilizia accertata dalla polizia locale di Ladispoli, con conseguente ordinanza di demolizione per opere abusive per una palazzina di via Kennedy. Il provvedimento riguarda la realizzazione di due tettoie difformi. L’accertamento dell’inottemperanza comporterà  l’applicazione di una sanzione pecuniaria da un minimo di 2 mila euro ad un massimo di 20 mila euro, in relazione all’entità delle opere realizzate. I titolari degli edifici sono stati dunque invitati alla demolizione delle parti irregolari ed al ripristino dello stato dei luoghi entro il termine di legge. 
Non sono da escludere ulteriori controlli della polizia municipale, diretta dal comandante Sergio Blasi, non solo riguardo alle opere coinvolte dal provvedimento ma anche verso altri fabbricati.

ULTIME NEWS