Pubblicato il

Ferrara, rapinatore arrestato dalla Polizia

FERRARA – Nel pomeriggio di ieri un equipaggio dell’Ufficio Volanti della Polizia di Stato ha tratto in arresto per il reato di rapina un cittadino italo/russo, classe 1998, senza fissa dimora, con precedenti per reati contro il patrimonio. La pattuglia si portava in questa Via Porta Catene presso il parcheggio del discount Eurospin dove la responsabile dell’esercizio aveva segnalato una persona che disturbava. Gli operatori, unitamente al personale dell’Esercito, rintracciavano ed identificavano sul posto l’individuo molesto dopo di che procedevano alla ricostruzione dei fatti. Dalle dichiarazioni dell’addetto alla sicurezza appuravano che la persona oggetto della chiamata al “113” era stato notata aggirarsi con fare sospetto tra le scaffalature. L’uomo della vigilanza decideva pertanto di seguirlo per osservarne meglio il comportamento che già da subito non sembrava quello di un normale cliente. 

 

SORPRESO A PRELEVARE PRODOTTI AL REPARTO SURGELATI NASCONDENDOLI SOTTO IL GIUBINO 

Notava infatti che costui giunto al reparto surgelati prelevava dei prodotti nascondendoli sotto il giubbino e una volta raggiunte le casse lasciava una bibita, oltrepassando quella chiusa. L’addetto alla vigilanza tentava di bloccarlo chiedendogli di restituire il maltolto, ma questi con una spinta lo metteva da parte dirigendosi verso l’uscita dove continuava a restare nei pressi. L’italo/russo veniva accompagnato presso gli uffici della Questura in stato di arresto e sottoposto a rilievi fotodattiloscopici dal Gabinetto Provinciale di Polizia Scientifica.   (agg. 12/04 ore 20,58)

IL MAGISTRATO HA DISPOSTO LA CUSTODIA IN ATTESA DELLA DIRETTISSIMA 

Il magistrato di turno informato su quanto accaduto disponeva la sua custodia presso la camera fermati in attesa del rito direttissimo.   (agg. 12/04 ore 21,08)

ULTIME NEWS