Pubblicato il

Battilocchio e Guzzone ospiti del consiglio comunale del Marconi

Battilocchio e Guzzone ospiti del consiglio comunale del Marconi

CIVITAVECCHIA – Riunione partecipata per il consiglio comunale del Marconi la scorsa settimana presso l’aula magna dello stesso istituto. Nato in seno ad un progetto dell’istituto dal titolo “In Re publica esse..re”, inserito nel Piano di Miglioramento della scuola, il consiglio comunale punta all’educazione ad una partecipazione attiva e democratica degli alunni alla vita sociale.

Diviso in varie fasi, promuove l’idea di far sperimentare delle simulazione di discussioni su temi che verranno scelti via via dai ragazzi,  dapprima a livello di consiglio comunale e poi a livello di assemblee parlamentari.

“Una prima fase è di formazione sulle regole all’interno di una comunità scolastica e anche fuori – ha spiegato la referente del progetto Mariella Mandrici -. Nella seconda fase si passa a conoscere che cos’è un consiglio comunale e capire che cosa fa e come funziona. Segue la costituzione di un CCR ( consiglio comunale dei ragazzi) con tanto di elezione dei rappresentanti per ogni classe partecipante. Si intende poi proseguire lo studio di cittadinanza attiva attraverso simulazioni di assemblee parlamentari sia nazionali che sovranazionali”.

Ospite del consiglio comunale della scorsa settimana l’onorevole Alessandro Battilocchio che si è complimentato con i ragazzi per la professionalità con la quale hanno portato avanti il progetto. Battilocchio si è soffermato inoltre sulla validità dei progetti scolastici che mirano ad illustrare il funzionamento delle macchine amministrative.  Altro ospite d’onore è stato il preside Nicola Guzzone che ha spiegato le sue visioni riguardo alternanza scuola lavoro e riforma della scuola, incalzato dai ragazzi stessi.

Il sindaco eletto Veronica Gentili ha ringraziato gli ospiti presenti e spiegato gli obiettivi del consiglio che ha avuto la possibilità di dare democrazia all’interno delle scelte dei ragazzi. Ci siamo divisi in commissioni per argomentare le diverse questioni. Dall’albiente, all’alternanza scuola lavoro, allo sviluppo tecnologico, fino alla commissione organizzazione. Ringrazio il docente referente Mariella Mandrici che ci ha dato questa possibilità”.

I docenti che hanno collaborato al progetto sono Valentina D’Angelo e Franca Andreoli

I membri del consiglio sono: Patrizio Leoni (vicesindaco). Alessio Alfonsi, Lucrezia Arcadi, Matteo Bellucci, Andrea Benedetti, Claudio Carabetta, Federico Capitani, Alessia Casu, Matteo De Fazi, Alessandra De Michelis,Clara Fiorentini, Giulia Giaconi, Aurora Giannino, Patrizio Loi, Giorgia Mattioni, Maila Messere, Gianluca Sanfilippo, Claudia Trinetti, Riccardo Vanzetti, Daria Verzilli, Antonio Tomaselli.

ULTIME NEWS