Pubblicato il

La soprintendente delle Belle arti studia il patrimonio di Tarquinia

La soprintendente delle Belle arti studia il patrimonio di Tarquinia

Margherita Eichberg è stata accolta presso il palazzo comunale dal sindaco Mencarini e dal vice Martina Tosoni

TARQUINIA – giovedì mattina Margherita Eichberg, il Soprintendente delle Belle Arti e paesaggio per l’area metropolitana di Roma, la provincia di Viterbo e l’Etruria meridionale, ha fatto visita a Tarquinia. Ad accoglierla, nello splendido Palazzo comunale, il sindaco Pietro Mencarini, il vice sindaco e  assessore alla cultura e spettacolo Martina Tosoni , l’assessore al Turismo Pietro Serafini e l’assessore alle Politiche giovanili Manuel Catini. Il Soprintendente Margherita Eichberg assieme al responsabile di zona, dottoressa Flavia Trucco, hanno visitato la Necropoli  e gli ambienti di deposito di materiali archeologici a palazzo Vipereschi. L’incontro è stato l’occasione per le presentazioni ufficiali e un’opportunità per confrontarsi sulle tematiche relative alla valorizzazione del patrimonio archeologico della città Tarquinia. «Questa amministrazione – dichiara il sindaco Pietro Mencarini – sta avviando da mesi dei progetti e delle azioni volte alla tutela, alla promozione e alla fruizione dei nostri siti culturali e turistici; iniziative che possono essere portate avanti solo grazie al dialogo costante con la Soprintendenza e il Ministero di Beni culturali».

ULTIME NEWS