Pubblicato il

Pd, Germano Ferri: ''Civitavecchia ha bisogno di noi''

Pd, Germano Ferri: ''Civitavecchia ha bisogno di noi''

Il segretario Dem risponde alle dichiarazioni degli assessori comunali, ed attacca l’amministrazione a Cinque Stelle

CIVITAVECCHIA – Il segretario Pd Germano Ferri attacca l’amministrazione comunale in seguito alle recenti dichiarazioni dei suoi assessori, e dichiara: «Sono sempre più convinto che l’attuale amministrazione ci stia prendendo tutti in giro, e voglio dare voce ai tanti civitavecchiesi che sono stanchi di essere beffati da una politica che non pensa minimamente a loro». (Agg. 21/04 ore 19.18) segue

LA DIFFERENZIATA. «È di qualche giorno fa infatti la notizia diramata dall’assessore Manuedda che la raccolta differenziata, in un ritardo tanto grave che ormai portava a pensare che non sarebbe stata più attuata, verrà attivata ad autunno nella gran parte della nostra città. Ricordo Civitavecchia essere tra le ultime città in Italia per percentuale di rifiuti differenziati con un misero 7.84%, che diventa 10,7% per l’assessore Manuedda. Questo pressappochismo politico – continua Ferri – ha gravato e continua a gravare sulle tasche dei cittadini già martoriata di una pressione fiscale locale esorbitante. È ormai acclarato che la raccolta differenziata possa essere un motore di posti di lavoro importante. Ovviamente, l’amministrazione 5 stelle andrà a tamponare questo grave deficit della nostra città solo a pochi mesi dalle prossime elezioni comunali. Altra propaganda elettorale fatta a spese dei cittadini è stata quella gestita dall’assessore Ceccarelli, il quale ha già comunicato che i lavori annoverati tra le compensazioni Enel oggi in gestione ad Acea, partiranno in autunno, così come gli interventi di manutenzione delle strade e tutte le altre previste. non a caso l’assessore ha dichiarato che il 2018, l’anno precedente le votazioni comunali, sarà l’anno delle manutenzioni. Una campagna elettorale becera che va a puntare su e evidenti disagi causati dall’incompetenza gestionale di un’amministrazione improvvisata, la quale avrebbe dovuto sopperire ad eventuali deficit locali, non solo in visita dell’appuntamento politico alle porte». (Agg. 21/04 ore 20.12)

“BISOGNA LAVORARE INSIEME”. «Oggi più che mai serve responsabilità, Civitavecchia ha bisogno di noi, dobbiamo riversare tutta la nostra attenzione ed iniziativa a supporto della città. Ormai da troppo tempo siamo attardati in dinamiche interne che devono essere superate. Si deve lavorare insieme – conclude –  per un futuro migliore».  (Agg. 21/04 ore 20.30)

ULTIME NEWS