Pubblicato il

Arriva a Cerveteri Junker, la app per la raccolta differenziata

Arriva a Cerveteri Junker, la app per la raccolta differenziata

Il 3 maggio alle 18 un incontro pubblico al Granarone per presentarla ai cittadini e alla stampa

Per facilitare la vita ai cittadini  il Comune di Cerveteri e l’Ati Camassambiente-Asv hanno adottato e messo a disposizione Junker, un servizio fruibile tramite app (per smartphone android o apple) che riconosce il rifiuto con un solo clic e ci dice come differenziarlo correttamente.

CERVETERI – Come funziona: scansionando il codice a barre del prodotto o dell’imballaggio, Junker lo riconosce grazie ad un database interno di oltre 1 milione di prodotti e indica come separare le materie prime di cui sono composti, i contenitori a cui sono destinati e il giorno di raccolta.

Un database che viene aggiornato quotidianamente anche grazie al contributo degli utenti: se il prodotto scansionato non viene riconosciuto, l’utente può trasmettere alla app la foto del prodotto e ricevere la risposta in tempo reale, mentre la referenza viene aggiunta a quelle esistenti. Uno strumento innovativo perfettamente in linea con la filosofia delle smart cities(agg. 24/04 ore 14.14) segue

L’APP. “La app Junker è già a disposizione gratuitamente per tutti – dichiara il sindaco Pascucci – è un servizio innovativo e straordinario: a Cerveteri, infatti, i quasi 3000 utenti che hanno già scaricato la app potranno da oggi ricevere tutte le informazioni sul servizio nel nostro comune: punti di raccolta, isole ecologiche, servizi speciali, calendari della raccolta porta a porta, indicazioni per rifiuti speciali, ecc. oltre ad un servizio unico di avvisi e messaggi in tempo reale”.

“Questa app, unica in Italia e in Europa – dichiara l’assessore all’ambiente Elena Gubetti – ha riscosso un notevole successo diffondendosi rapidamente in moltissime zone d’Italia perché offre un servizio rapido, di facile utilizzo, accurato e completo, aperto ai contributi degli utenti. L’app è disponibile anche in inglese, francese e tedesco ed è utilizzabile quindi anche dai turisti che frequenteranno il nostro territorio. Invitiamo pertanto tutti i cittadini che non l’hanno ancora fatto a scaricare l’app Junker, disponibile su Google play store e ITunes Store e sul sito  www.junkerlife.com(agg. 24/04 ore 15)

L’INCONTRO PUBBLICO. Per presentarla ai cittadini ed alla stampa, il Comune di Cerveteri e L’Ati Camassambiente-Asv, hanno organizzato, il 3 maggio 2018 alle ore 18, un incontro pubblico presso l’Aula consiliare del Palazzo del Granarone. Interverranno Alessio Pascucci – sindaco di Cerveteri; Elena Gubetti,- assessora all’Ambiente, Luciano Pallara – Camassambiente Spa; Noemi De Santis – Giunko srl (Agg. 24/04 ore 15.30)

ULTIME NEWS