Pubblicato il

Via Galtelli, l’erba ‘‘sfratta’’ i bambini

Via Galtelli, l’erba ‘‘sfratta’’ i bambini

Fiumicino. Giardini incolti, parcheggio degradato. Severini: "Alunni costretti a prendere gli antistaminici per poter frequentare"

FIUMICINO – “È dal 2014 che segnalo la necessità di intervenire in maniera seria per ristabilire un po’ di decoro all’interno e all’esterno della scuola media di via Galtelli ad Aranova”. Denuncia Roberto Severini, candidato lista civica Crescere Insieme. (agg. 25/04 ore 9.33) Segue

“SITUAZIONE INSOSTENIBILE”. “La situazione è ormai insostenibile. Sono settimane – prosegue Severini – che a causa dei mancati sfalci alcuni genitori sono costretti a imbottire di antistaminici i bambini per via delle allergie o a prenderli nel bel mezzo dell’orario scolastico. I parcheggi esterni alla scuola sono nel più completo degrado. Le aree limitrofe non vengono manutenute da tempo immemore.
“La convenzione con le cooperative che hanno realizzato il comprensorio a pochi passi dall’istituto non viene rispettata e i cittadini abbandonati a loro stessi. Ho appreso che l’amministrazione ha annunciato il via agli sfalci e questo va bene. (agg. 25/04 ore 10)

“QUANDO SI INTERVERRA’?”. “Ma perché – chiede il Candidato – si deve aspettare che la situazione degeneri per intervenire? Non si poteva mettere in campo questi interventi prima? E perché questi sfalci non partono? Quando si interverrà alla scuola di Aranova? Che fine hanno fatto le belle promesse del 2014 sulla riqualificazione dell’area e l’acquisizione da parte del Comune? La situazione è urgente – conclude Severini – bisogna subito intervenire, non solo con gli slogan, ma soprattutto con i fatti”. (agg. 25/04 ore 10.30)

ULTIME NEWS