Pubblicato il

Il Marconi brilla allo "Startupper School jam"

Il Marconi brilla allo "Startupper School jam"

CIVITAVECCHIA – Ancora un riconoscimento per i ragazzi dell’istituto Marconi, premiati martedì a Roma nell’ambito della “Startupper School jam”, gara organizzata da Lazio Innova per conto della Regione, con lo scopo di selezionare il migliore business model tra quelli proposti dai ragazzi di 31 scuole superiori del Lazio che hanno partecipato all’iniziativa. (Agg. 25/04 ore 16.39) segue

I PREMI. Due i premi in palio: il primo, di 1500 euro per l’istituto superiore cui appartiene il team vincitore e 1.000 euro per i componenti del team stesso. L’altro, il Premio Speciale messo a disposizione dalla Human Foundation, che supporterà e promuoverà l’idea imprenditoriale selezionata, mettendo a disposizione anche una consulenza gratuita. E proprio questo è il premio che ha portato a casa la squadra del Marconi. Gli studenti dell’istituto di via Corradetti hanno presentato un “Alcol sensor”, sensore che permette di rilevare il tasso alcolemico dei ragazzi e applicare dispositivi di sicurezza alla guida. (Agg. 25/04 ore 17)

IL COMMENTO. “Il futuro di questa Regione  – ha detto ai ragazzi l’assessore regionale allo Sviluppo Economico, Gian Paolo Manzella, che ha partecipato all’evento – si disegna a partire da oggi. Per questo sosteniamo la Startupper School Jam, una gara che quest’anno ha visto partecipare 250 giovani di 31 scuole di tutto il Lazio. Una competizione che li abitua a inventare, a fare impresa e a presentarsi agli imprenditori; quello che si fa da grandi, insomma. È un pezzo di una strategia che parte dalle scuole e arriva alle grandi imprese innovative, passando per le startup. E le idee viste oggi ci dicono che vale la pena continuare a seguire questi ragazzi e a investirci. Lo faremo”. (Agg. 25/04 ore 17.30)

ULTIME NEWS