Pubblicato il

Tarquinia, XII Meeting internazionale esploratori di valori

Tarquinia, XII Meeting internazionale esploratori di valori

Il 18 e 19 maggio alla Cittadella, sede di Semi di pace

TARQUINIA – I genocidi dimenticati del Novecento e la violenza sulle donne. Sono i temi scelti per il XII Meeting Internazionale Esploratori di Valori di Semi di Pace onlus, che si terrà il 18 e 19 maggio alla Cittadella, sede dell’associazione. Due giorni legati dal filo rosso del coraggio, inteso come coraggio di vivere, coraggio di lottare, coraggio di servire.(Agg. 26/04 ore 10.30) segue

I GENOCIDI ARMENO E RUANDESE.  La prima giornata sarà dedicata ai genocidi armeno e ruandese. «Alla Cittadella abbiamo inaugurato il Memoriale della Shoah nel 2016 e lo scorso anno la mostra “La Shoah in Italia. Persecuzione e Deportazioni (1938-1945)” – dichiara Semi di Pace – L’installazione vuole, in senso più ampio, ricordare tutti genocidi del XX secolo. Abbiamo quindi deciso di accendere i riflettori su due immani tragedie meno o poco conosciute. Ne parleremo con storici, professori universitari e rappresentanti di associazioni che portano avanti un grande lavoro di testimonianza storica». Al centro del secondagiornata, invece, un tema di stretta attualità: quello delle donne vittime di violenza. (Agg. 26/04 ore 11)

“TEMA SOCIALE DRAMMATICO”. «Un tema sociale drammatico, in cui devono essere coinvolti tutti, sul quale non bastano solamente legislazioni più severe ma un vero e proprio salto culturale. – afferma l’associazione – Ne parleremo con rappresentanti delle istituzioni, delle scuole e delle associazioni in prima linea nel contrasto al fenomeno. Avremo ospite anche una donna vittima di violenza che racconterà la sua esperienza». Il meeting è patrocinato dal Senato della Repubblica, dalla Regione Lazio, dalla Provincia di Viterbo, dal Comune di Tarquinia, dallo Snadir (Sindacato Nazionale degli insegnanti di Religione) e dalla Diocesi di Civitavecchia-Tarquinia. (Agg. 26/04 ore 11.30)

ULTIME NEWS