Pubblicato il

Polizia di Stato esegue ordinanza di custodia cautelare e arresta i complici di una rapina al supermercato

FOGGIA – Nella decorsa giornata, agenti della Polizia di Stato della Squadra Mobile della Questura di Foggia, hanno tratto in arresto, su ordinanza di custodia cautelare, due soggetti: P. L., classe 1999 e D. G.L., classe 1999, poiché resisi responsabili, in concorso, di rapina a mano armata con una terza persona già arrestata in flagranza di reato, tale A. M..
L’attività investigativa, posta in essere dagli investigatori della 4^ Sezione Antirapina è scaturita dalla rapina a mano armata perpetrata presso un supermercato della città di Foggia, zona quartiere Cep ed ha consentito di accertare che tre soggetti. 

 

RAPINA A MANO ARMATA LO SCORSO 23 GENNAIO

lo scorso 23 gennaio 2018, mettendo a segno una rapina a mano armata presso il citato supermercato, riuscivano ad impossessarsi della somma di euro 400,00, dopo aver cagionato lesioni al volto ad una commessa e minacciato gli astanti.
La minuziosa attività d’indagine espletata, consistita nelle dichiarazioni acquisite e dalla visione di alcuni filmati e foto, ha consentito di individuare gli altri due autori del fatto criminoso e di procedere all’esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare, su richiesta del P.M. presso la Procura di Foggia.  (Agg. 27/04 ore 20,07)

ASSOCIATO ALLA CASA CIRCONDARIALE DI FOGGIA

Al termine delle formalità di rito, i due arrestati sono stati condotti presso la Casa Circondariale di Foggia, a disposizione della Autorità Giudiziaria competente. (Agg. 27/04 ore 20,18)

ULTIME NEWS