Pubblicato il

Tvn: anche i lavoratori Gbu in agitazione

Tvn: anche i lavoratori Gbu in agitazione

CIVITAVECCHIA – Stato di agitazione con sciopero di reperibilità e straordinari e volantinaggi di informazione e sensibilizzazione. Questa volta sono gli operai della Gbu, azienda metalmeccanica locale del comparto Enel a protestare per problemi all’interno della centrale Enel di Tvn.

«Ad oggi l’azienda non ha ancora fornito alcuna certezza sulle manutenzioni meccaniche a Tvn che nel mese gennaio erano date per certe – hanno spiegato dalla Fiom Cgil – né su come proseguirà l’attività sui mulini, per la quale i lavoratori Gbu sono altamente specializzati, ma il cui subappalto è giunto alla fine con la pessima conseguenza della revoca dell’accesso in centrale. È necessario discutere della prospettiva industriale per il territorio civitavecchiese e l’alto Lazio, per una programmazione delle lavorazioni in centrale fino alla data prevista per la riqualificazione, ma anche per la diversificazione produttiva ove possibile. Enel deve poi estendere la clausola sociale, fatto positivo già prevista per le pulizie industriali, anche per le manutenzioni meccaniche».

ULTIME NEWS